Noi, lo stress, lo combattiamo col sorriso!

Noi, lo stress, lo combattiamo col sorriso!

Stanchezza, irritabilità, ansia, mal di testa, digestione lenta, bruciori di stomaco, insonnia, tensioni muscolari, herpes labiale.

E ancora: calano le difese immunitarie e ci si  ammala con facilità. Sono solo alcuni dei tanti sintomi legati ad un unico filo: lo stress.
Disturbi spesso lievi ma in grado di condizionare in maniera negativa il nostro benessere psicofisico.

Ma come gestire i disturbi legati allo stress?

Il consiglio più comune è il riposo, che non deve essere semplice ozio. Ma saper sfruttare il tempo libero a disposizione svolgendo delle attività che spesso e volentieri per pigrizia si abbandonano a monte. Riposo vuol dire liberare la mente da quelli che sono i nostri cattivi pensieri, e lo si può fare ascoltando buona musica, in particolare quella a 432hz, la cosiddetta musica del cuore. 

La musica oramai è riconosciuta come strumento terapeutico dalla medicina: viene impiegata nella cura di diverse patologie neurologiche. È stato calcolato che questa frequenza è in rapporto diretto con moltissimi aspetti legati al corpo e alla mente.

Soffermatevi ad ascoltarla, subito sembrerà strano ma poi entrerà a fare parte di voi e vi darà un grande aiuto.

I prodotti Witt sono formulati sotto le note di questa potentissima forma vibrazionale. Per questo crediamo che non siano semplici cosmetici, ma un di più: lavorano in profondità, fino a sfiorare la parte più intima delle persone, quella che l’occhio nudo non vede ma che un grande cuore riconosce.

Ascoltatela ed ascoltatevi. Quando siete sul punto di dire “basta non ne posso più” vuol dire che è arrivato il momento di fare un bel respiro, seguito da un altro e un altro ancora.

Prendetevi cura di voi applicatevi una maschera, sorseggiate una tisana, fatevi uno scrub e un bel bagno caldo. Ripulitevi di tutto ciò che vi appesantisce.

Aprite le finestre, fate entrare aria fresca, e se ciò non è possibile, diffondete nell’aria tramite un diffusore di oli essenziali una fragranza rilassante come l’arancio, la lavanda, l’ylang ylang o il patchouly. Oppure purificate l’ambiente con l’Erba Spray. Vi sentirete subito meglio.

La pratica dello yoga o altri tipi di attività spirituali sono indicate per diminuire la produzione di cortisolo, l’ormone principe dello stress, che viene liberato nel corpo che si ritrova in una costante condizione di infiammazione. Questa è la causa di tutti quei disturbi più o meno gravi che ognuno di noi accusa.

Abbiate cura della vostra alimentazione: tra le carni è consigliato il tacchino, tra i pesci prediligete tonno o salmone, e tra le verdure consumate quelle verdi come gli spinaci.

Il cioccolato è utilissimo per abbassare i livelli di cortisolo!

A differenza di quanto si pensi lo stress non è sempre un nemico, ma al contrario può essere un prezioso alleato. Si tratta, infatti di una reazione fisiologica di adattamento ad un cambiamento fisico o psichico: il corpo “ci stressa” quando il fisico ha bisogno di reagire al meglio per assicurare il massimo delle prestazioni.

n poche parole, è lo stress che ci consente, senza accorgercene, di toglierci da una situazione di pericolo.

Ecco che quindi diventa indispensabile dare la giusta importanza alle cose: focalizzare e ridimensionare i problemi aiuta a rendersi conto di quante siano le cose per le quali in realtà proprio non vale la pena preoccuparsi. Riflettere sui problemi visualizzandoli con occhio critico può aiutare meglio a comprendere una situazione esterna.

“Tutto comincia dalla testa, ma è nella testa che abbiamo gli strumenti per combattere lo stress”.