Un ambiente domestico sano ed accogliente

Casa dolce casa, il nostro nido, il posto sicuro per eccellenza.

La casa dovrebbe essere il luogo in cui si sta meglio, in cui ci si sente protetti e nel quale si può essere sé stessi e soprattutto deve essere l’ambiente che più ci piace e che “ci somiglia”.

La cosa più sbagliata è arredare una casa seguendo la moda e non il proprio gusto, perché la casa è qualcosa di intimo, un luogo in cui non far entrare chiunque, ma solo le persone alle quali siamo disposti a svelare la nostra vera immagine. Una volta la casa era divisa in una zona “aperta al pubblico”, rappresentata da sala da pranzo e salotto, e una parte riservata alla famiglia, formata da camere da letto, cucina e soggiorno. Oggi le abitudini sono cambiate, c’è molta meno formalità e soprattutto si sono ridotti gli spazi.

La cultura cinese dà molta importanza all’arredamento della casa, perché l’energia deve potersi muovere tra le stanze senza essere ostacolata da mobili e oggetti accumulati né riflessa da specchi o superfici lucide.

La disposizione della mobilia deve lasciare spazi liberi dove ci si possa muovere senza difficoltà e soprattutto deve essere pratica, in modo da rendere più facile e rapida l’attività legata a quell’ambiente. Una stanza con troppi mobili e suppellettili è opprimente e toglie energia, ma una stanza vuota può risultare fredda e angosciante.

La casa ideale deve soddisfare quattro dei nostri cinque sensi: vista, tatto, udito e olfatto.

La vista, ovviamente, riguarda il colpo d’occhio che dà l’arredamento e l’impatto deve dare una sensazione di armonia e accoglienza.

L’illuminazione è talmente importante che oggi ci sono professionisti dell’illuminazione che aiutano a trovare le soluzioni più adatte all’ambiente abitativo.

Fa parte del colpo d’occhio anche il colore dominante di una stanza, colori più vivaci e caldi (arancio, giallo, verde) per le stanze della zona giorno e più tenui e freddi (blu, azzurro, lilla) per la zona notte. Il tatto valuta i materiali, che possono essere caldi, come la stoffa, il legno o la pietra grezza, oppure freddi come la pelle, il vetro e la ceramica. L’udito sarà infastidito da rumore di traffico o di vicinato chiassoso, ma una buona musica al giusto volume coprirà i suoni esterni sgradevoli.

E per ultimo l’olfatto, sul quale possiamo intervenire più facilmente. Witt ha tante proposte per profumare la casa e per creare atmosfere personalizzate.

I profumatori a bastoncini Flamòr e Elite sono adatti a ambienti di stazionamento perché rilasciano lentamente una fragranza discreta e costante, che non infastidisce, mentre non sono adatti in ambienti di passaggio quali scale, corridoi o disimpegni perché la corrente d’aria provocata dal movimento di persone dissipa rapidamente l’effluvio, rendendolo meno avvertibile. In un salotto o in un soggiorno, invece, questi profumatori dànno il meglio della loro essenza. La loro nota leggera ed elegante è un perfetto complemento di arredamento.

Eau Marine invece, è pensato per gli spazi piccoli, come le cabine armadio dove il suo aroma resterà imprigionato e avvolgerà come un affascinante effluvio anche i capi riposti.

Light Flamor in spray è praticissimo per profumare intensamente e rapidamente divani, cuscini, tende e tappeti, per un perfetto relax e per dare un’impronta olfattiva particolare alla casa prima dell’arrivo degli ospiti.

Nuna e Kaleido sono perfetti per diffondere gli oli essenziali, e non è più solo questione di “arredamento olfattivo”, ma di benessere personale. Nuna con il suo colore dà la sensazione di essere in una caverna, con la luce del sole che filtra attraverso preziosi cristalli. Kaleido affascina con il suo arcobaleno e ci permette di scegliere il colore più adatto alla stanza in cui si trova o al nostro umore del momento.

Gli Oli Essenziali da diffondere vanno scelti in base all’ambiente: limone, arancio o melissa per la cucina, per la camera da letto lavanda, arancio e mandarino se si vuole dormire, altrimenti ylang ylang o patchouly. Per il soggiorno dove si studia o si lavora sono indicati menta, zenzero e rosmarino, che stimolano l’attività cerebrale. Timo, Tea Tree e Pino sono utilissimi per purificare l’aria quando arriva la stagione invernale. Witt con le sue proposte olfattive permette di riempire i nostri spazi con le essenze più giuste, per rendere le nostre case piccoli centri di benessere, per il corpo e per la mente.