Relax senzZZZZZZa molestie!

Le fresche serate estive sono il momento ideale per un po’ di relax dopo le afose giornate assolate. Ritrovarsi con la famiglia o gli amici per una cena all’aperto o una grigliata domenicale sono occasioni classiche del periodo estivo.

Il tempo è sempre un’incognita, perché d’estate può mutare nel giro di poche ore e regalare delle inaspettate docce fredde!! Una presenza certa invece è quella delle zanzare, ospiti non gradite ma che si presentano sempre. Le zanzare molestano non solo all’aperto, ma anche in casa, quando il loro fastidioso ronzio ci impedisce di prendere sonno o di godere di un buon libro.

Sono molti i fattori che ci rendono graditi o sgraditi alle zanzare: alcuni sono costituzionali, come ad esempio il gruppo sanguigno.

Le persone di gruppo 0 piacciono di più degli altri gruppi. Alcune sostanze metaboliche presenti nella traspirazione fungono da attrattivi, come anche la temperatura corporea più alta. Addirittura ciò che mangiamo influisce sulla quantità di punture ricevute. Un fatto meccanico è lo spessore della pelle perché la zanzara fa più fatica a attraversare una pelle spessa e robusta mentre pelli più sottili e reattive hanno reazioni più intense e fastidiose alle punture. I prodotti che utilizziamo per l’igiene possono attrarre le zanzare o respingerle, a seconda della nota del profumo.

La lotta alle zanzare non è cambiata molto nel tempo. Se vogliamo dormire tranquilli dobbiamo agire su più fronti: mezzi meccanici, fisici, chimici, ambientali e personali. Le zanzariere alle finestre sono i mezzi meccanici più utili, mentre tra i mezzi fisici le lampade UV vanno per la maggiore.

Nella lotta ambientale e personale sul mercato c’è un gran numero di prodotti chimici, ma i rimedi naturali esistono e possono essere molto efficaci, se non per evitare completamente la puntura almeno per limitarne il numero.

 

Witt ha messo a punto una serie di prodotti per tenere lontani questi insetti fastidiosi:

 

ZANZASTOP SPRAY CORPO

È una emulsione liquida con oli essenziali di citronella e geranio e estratto di catalpa, una pianta naturalmente molto sgradita a numerosi tipi di insetti, tra cui zanzare, zanzara tigre, ragni, pappataci ecc. E’ una formulazione priva di alcool adatta anche alle pelli più delicate. Il suo odore delicato non disturba l’uomo.

 

ZANZASTOP SPRAY AMBIENTE

È una lozione a base alcoolica con oli essenziali di geranio, citronella e cedro insieme all’estratto di catalpa. Tutti questi ingredienti sono molto sgraditi alle zanzare ma sono assolutamente naturali. Lo Spray può essere spruzzato in ogni ambiente della casa senza dare fastidio alle persone o agli animali. Può essere usato anche all’esterno, sulle sedie, sotto i tavoli e nella zona in cui si soggiorna.

 

ZANZASTOP ROLL-ON

È una soluzione di olio essenziale di lavanda in olio vegetale. La base è costituita da oli di vinaccioli e soia e da estratti oleosi di iperico e calendula, entrambi dalle notevoli proprietà lenitive e antiprurito. L’olio di lavanda è presente ad altissima percentuale ed è davvero efficace contro le punture e i fastidi della pelle. La forma in roll on lo rende praticissimo: si applica con precisione, le mani non si ungono, si presta a tantissime applicazioni, soprattutto per i bambini. E’ ottimo per le punture di qualunque insetto (zanzare, pappataci, ragni, vespe, api….) ed anche per l’azione irritante dovuta al contatto con meduse o piante urticanti.

 

ZANZASTOP MISCELA NATURALE PER AMBIENTI

È una miscela di oli essenziali puri di lemongrass, geranio, lavanda e citronella da utilizzare nei diffusori ad ultrasuoni, negli orcetti con la candelina o semplicemente in piattini di ceramica o vetro posizionati vicino ai luoghi nei quali si soggiorna, all’interno o all’esterno delle mura domestiche.

 

Estate senzzzzza ZZZZZZ garantita con Witt!!