Lavare Ecologico!

Quando si parla di sostenibilità ambientale e di diminuzione dei consumi si pensa subito al corretto riciclaggio e alla riduzione delle emissioni di gas delle auto o degli allevamenti intensivi.

Non ci si sofferma quasi mai a pensare che i detersivi che utilizziamo per il nostro bucato sono tra i prodotti con maggior impatto ambientale.

Per questo è necessario scegliere dei detersivi ecologici, che pesino meno sull’ambiente e anche sui consumi, oltre ad essere amici della nostra salute.

Infatti, oltre ad essere biodegradabili, dato che le sostanze che li compongono vengono più facilmente deteriorate dai batteri ambientali, queste tipologie di detersivi sono meno aggressivi sia per quanto riguarda i capi sia nei confronti della nostra pelle grazie ai tensioattivi di origine naturale.

I detersivi “normali” ci inebriano con i loro profumi avvolgenti e i colori brillanti, ma non è tutto oro quello che luccica, molti dei componenti che ritroviamo al loro interno come sbiancanti ottici e coloranti, possono danneggiare i nostri capi.

Altro importante fatto è: non trascurare la giusta misura. I detersivi ecologici sono solitamente più concentrati ciò vuol dire meno sprechi e meno impatto ambientale, una dose maggiore di prodotto non vuol dire maggiore pulizia!

I detersivi alla spina che sempre più spesso si trovano nei negozi che forniscono merce sfusa sono dei falsi amici in quanto il prodotto che troviamo nel dispensatore non sempre è un detersivo ecologico, quindi avrà al suo interno additivi più aggressivi. Inoltre, l’utilizzo di un flacone portato “da casa” minimizza la rintracciabilità del prodotto usato, non avremo infatti un lotto di produzione preciso.

C’è anche il possibile rischio di contaminazione del prodotto, dato che quando ricarichiamo il flacone avviciniamo l’apertura di un prodotto già utilizzato più volte al dispenser!

In conclusione, sono preferibili i detersivi concentrati che durino più a lungo come quelli che offre Witt.

Per il nostro bucato Witt consiglia:

  • Per macchie normali: Il WOOL è ideale per lavaggi dei capi delicati (seta, lana, etc) e non necessita di prelavaggio ed ammollo.
  • Per macchie ostinate: pretrattare con VOILÀ, inoltre pretrattando è possibile abbassare la temperatura di lavaggio e ridurre così anche i consumi di energia.
  • Dopo il lavaggio: Il pratico AROMASTIRO rende la fase di stiratura più scorrevole, nebulizzato sui capi aiuta a distendere le pieghe lasciando un fresco aroma di oli essenziali.

 

Buon bucato a tutti con la detergenza ecologica Witt!