L’Argan: una pianta generosa

L’Argan è una pianta che cresce solo nel sud-ovest del Marocco e si è adattato perfettamente al clima arido di questo territorio nel quale svolge un ruolo insostituibile nell’equilibrio ecologico e nella conservazione della biodiversità.

Tutte le sue parti sono utilizzate: il legno e le noci rotte vengono utilizzati per il riscaldamento perché bruciano lentamente; le foglie e le noci servono per nutrire le capre; i residui di pasta dopo l’estrazione dell’olio vengono utilizzati principalmente per l’alimentazione degli animali; i rami più piccoli fungono da barriere naturali per le piantagioni e infine il legno è utilizzato per la realizzazione di utensili di vario tipo. Per preservare l’Argan e le sue foreste l’Unesco l’ha riconosciuto come patrimonio mondiale.

Ciò che a noi interessa maggiormente però è il nettare d’oro che si ricava dal frutto, ovvero l’olio d’Argan.

Un olio speciale la cui composizione naturale è formata al 99% da una frazione triglicerica (circa 80% tra acido linoleico e oleico) e per l’1% da una frazione insaponificabile (composta da caroteni, tocoferoli, alcoli triterpenici, ecc…). Un mix molto speciale e dalle numerose virtù che rendono l’olio un bene prezioso sia in cucina sia in ambito cosmetico. Il processo di estrazione dell’olio di Argan avviene manualmente e in più fasi. Con la torrefazione si ottiene un olio più scuro e odoroso (che sa di nocciole tostate) per uso alimentare, raccomandato dai nutrizionisti per la presenza dell’acido linoleico, acido grasso che appartiene al gruppo degli antiossidanti omega-6.

L’olio di grado cosmetico è più conosciuto e popolare per la sua azione protettiva dagli agenti atmosferici e per quella nutriente e rigenerante dei tessuti anche in profondità.  Un vero e proprio antiage per la pelle e per i capelli.

Ma non è tutto! Grazie alla sua ricchezza di vitamine, A ed E, è un valido aiuto per ridurre i dolori articolari e i reumatismi.

Va massaggiato dolcemente in modo da ottenere un leggero riscaldamento e per prolungare gli effetti benefici la zona va successivamente coperta con un panno o una benda. È perfetto anche puro per applicazioni di vario tipo, meglio ancora se si lascia agire tutta la notte.

Grazie alla sua azione lenitiva è perfetto per la cura della pelle acneica, sulle vescicole della varicella, in caso di psoriasi e irritazioni di vario genere.

Per la sua capacità di stimolare il rinnovamento cellulare è perfetto in caso di scottature, per la prevenzione e la cura delle smagliature e persino delle macchie scure dovute all’età. Per avere sempre gambe leggere e scattanti va massaggiato delicatamente dalla punta delle dita, poi sul piede fino a salire sulle gambe.

I benefici dell’olio di Argan sono molteplici. Ecco perché a lui abbiamo dedicato una linea completa (olio puro, crema viso, crema corpo, olio massaggio e shampoo doccia), ed è un ingrediente prezioso presente in numerosi prodotti (Latte Solare, Doposole, Maschera Capelli) e anche in quelli che verranno.

L’Argan è un olio magico, un tesoro della natura che racchiude tutto il fascino e la ricchezza delle terre africane.