La meraviglia dell’universo

Lo zenzero è originario dell’India, ma ampiamente utilizzato da millenni in tutta l’area orientale in cucina come spezia e in medicina per le sue proprietà curative. Studi recenti hanno dimostrato i suoi innumerevoli benefici tanto da accrescere la sua fama anche nei paesi occidentali.

Lo zenzero è una pianta erbacea perenne che presenta un fusto sotterraneo formato da un rizoma ramificato che conserva numerosi principi attivi.

In esso infatti sono presenti resine, mucillagini, gingerina, vitamine, minerali e un preziosissimo olio essenziale. Questi componenti gli conferiscono numerose proprietà tra cui antinfiammatorie, antitumorali, digestive, antiossidanti, antiemetiche, fluidificanti e anticolesterolo.

Nella medicina asiatica è considerato come una spezia “calda”, che dona energia e vitalità, una sorta di viagra naturale e un ottimo rimedio per combattere affaticamento e impotenza.

Grazie al suo effetto termogenico, cioè di sprigionare una sensazione di calore nel corpo, in abbinamento con altre sue proprietà risolve numerosi fastidi che disturbano la quotidianità. Ecco alcuni esempi.

L’effetto termogenico accelera il metabolismo, cioè fa bruciare calorie, questa azione in sinergia con le sostanze digestive presenti facilita la digestione di carboidrati e proteine e l’assimilazione dei nutrienti, permette di tenere sotto controllo i livelli di glucosio e colesterolo nel sangue nonché il peso corporeo. Ottimo per prevenire il diabete, in caso di diete dimagranti o per mantenere il peso forma.

L’effetto termogenico genera un richiamo di sangue nella zona interessata che in combinazione con le sostanze antiinfiammatorie fanno dello zenzero un ottimo antidolorifico in grado di distendere la muscolatura contratta, alleviare dolori mestruali, mal di testa (anche l’emicrania!), dolori artritici e mal di gola.

Lo zenzero agisce come un potente antibiotico e insieme all’effetto termogenico che facilita l’eliminazione del muco dalle vie respiratorie contrasta le malattie da raffreddamento, tosse, febbre e vari stati influenzali.

È anche un ottimo rimedio naturale per alleviare la nausea, in particolare quella dovuta a lunghi viaggi in auto, nave e aereo.

Applicato sulla pelle ha un effetto antiossidante, ostacolando la comparsa delle antiestetiche macchie antietà, e antinfiammatorio, ideale per combattere i segni dell’acne.

Sul cuoio capelluto rinforza la capigliatura e ne stimola la ricrescita.

Si può dunque considerare una panacea potentissima, non a caso in giapponese il suo nome significa “la meraviglia dell’Universo”, che elargisce i suoi benefici sia per via orale (consumato tal quale o in tisane, capsule, ..) che in creme e lozioni applicate direttamente sulla zona da trattare.

Possiamo usufruire delle proprietà dello zenzero anche con i prodotti Witt! Gel Artiglio Caldo massaggiato sulle zone doloranti allevia subito il disagio, ottimo anche in caso di preparazione muscolare all’attività sportiva, specialmente nei periodi freddi. Nella compressa rossa di Kalowitt abbiamo l’estratto secco di zenzero proprio per stimolare il metabolismo e assimilare meglio i nutrienti del pranzo. La Tisana Energetica è ideale per spronare la vitalità, ritrovare la concentrazione e combattere la nausea grazie al suo sapore speziato.